Anna Grodzka, il primo transessuale nel Parlamento polacco

Pubblicato il 9 Novembre 2011 17:05 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2011 17:05

VARSAVIA – Si chama Anna Grodzka la prima transessuale polacca eletta nel Parlamento della Polonia. Lei, candidata a Cracovia nella lista del Movimento anarchico-liberale di Januzs Palikot, è stata eletta nello scorso ottobre al termine delle votazioni che hanno riconfermato il premier Donald Tusk.

Grodzka, 57 anni, psicologa e produttore cinematografico, ha cambiato sesso pochi anni or sono dopo aver vissuto per anni da uomo (con il nome Ryszard), essersi sposato ed avuto un figlio.

La lunga battaglia di Grodzka, con un intervento medico a Bangkok, è stata oggetto di un documentario girato da un canale tv privato. In passato Grodzka aveva militato nelle file di diversi partiti della sinistra, ed attualmente presiede la fondazione Trans-Fuzja che si batte per la parità dei diritti dei transessuali.

A seguire le immagini della sua prima seduta alla Camera (Foto Ap/LaPresse):