Isis, nuovo video con bambino che uccide “spia Mossad”: FOTO Twitter

ROMA – L’Isis ha diffuso un nuovo video in cui mostra un bambino, in tuta mimetica e a volto scoperto, che uccide a colpi di pistola una presunta spia del Mossad, il palestinese Mohammad Ismail. Lo riferisce Rita Katz, direttrice del Site, su Twitter pubblicando alcuni fotogrammi

Nel pomeriggio, si era diffusa la notizia che l’Isis avrebbe decapitato tre persone condannate per sodomia da un tribunale islamico nella provincia irachena di Ninawa, vicino a Mosul. Katz ha pubblicato sul social network anche le foto in cui si vedono i condannati bendati e inginocchiati in una piazza gremita di gente, mentre un boia alza una scimitarra pronto a colpire.

 

Comments are closed.

Gestione cookie