Rieti. Va con una prostituta: cliente muore d’infarto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Settembre 2015 10:35 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2015 10:35
Rieti. Va con una prostituta: cliente muore d'infarto

Rieti. Va con una prostituta: cliente muore d’infarto

RIETI – Ha avuto un infarto mentre era con una prostituta nel suo camper ed è morto. E’ accaduto nel tratto della Salaria all’altezza di Borgo Quinzio, in provincia di Rieti, venerdì 11 settembre.

L’uomo, 67 anni, è stato soccorso in eliambulanza ma per lui non c’è stato nulla da fare, scrive il Messaggero:

“Un uomo di 67 anni – nato e residente in un comune dell’area metropolitana di Roma – è andato in arresto cardiaco ed è morto, mentre si trovava in un camper in compagnia di una prostituta, lungo il tratto della Salaria all’altezza di Borgo Quinzio.

A dare l’allarme è stata la stessa prostituta. Sul posto il personale del 118 che ha fatto intervenire un’eliambulanza. Inutili, però, tutti i tentativi di rianimare l’uomo”.