Sara Tommasi sparisce dalla locandina del film “Una cella in due”

Pubblicato il 1 Marzo 2011 17:15 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2015 18:13

ROMA – Si chiama “Una cella in due”, ed è un film comico diretto da Nicola Barnaba in arrivo nei cinema il 4 marzo. Tra gli interpreti della pellicola, oltre a Enzo Salvi e Maurizio Battista, c’è anche Sara Tommasi, starlette televisiva balzata all’onore delle cronache giudiziarie: il suo nome è finito in un’inchiesta di Napoli sulla prostituzione, in cui si sono scoperte sue telefonate e sms a Silvio Berlusconi.

Una vicenda in qualche modo legata al Rubygate. Forse anche per questo i produttori del film hanno deciso di far sparire la Tommasi dalla promozione in corso. Il suo nome, che era presente nella prima locandina adesso è scomparso e non c’è neppure sui cartelloni stradali. Anche nel frontespizio della cartella stampa consegnata ai cronisti cinematografici Sara non appare: vengono citati ben sedici interpreti, lei no.