“Sesso col rottweiler costretta dal mio ex”: la violentava mentre era incinta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Gennaio 2015 - 12:15 OLTRE 6 MESI FA

LONDRA – La storia di Samantha Miller ha scosso il Regno Unito. La donna, oggi 35enne, dal 2006 era legata sentimentalmente a Sean Johnstone e i due erano andati a convivere qualche mese dopo. La storia si è trasformata in un incubo quando Samantha è rimasta incinta.

I dettagli delle accuse della donna, a cui ha fatto seguito l’arresto dell’uomo, sono orribili: “Mi violentava davanti ad una webcam anche se ero incinta – racconta al Daily Mirror -, se provavo a rifiutarmi mi colpiva con forti pugni sul ventre e la bambina, alla nascita, ha riportato gravi danni cerebrali. Una volta mi ha costretta a fare sesso con il suo rottweiler e spesso mi spegneva le sigarette addosso (come mostrano i segni sulle braccia nella foto, ndr)”.

Violentava la compagna incinta: "Mi ha costretto a fare sesso col cane"

Samantha Miller