Si uccide buttandosi in una vasca piena di coccodrilli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2014 14:32 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2014 14:32
(foto YouTube)

(foto YouTube)

ROMA – “Era depressa e disperata”: così gli amici hanno descritto gli ultimi giorni della 65enne Wanpen Inyai che ha scelto di suicidarsi nel modo peggiore possibile, buttandosi nello stagno di coccodrilli all’interno del Samut Prakarn Crocodile Farm & Zoo di Bangkok.

La scena è stata immortalata e ha sorpreso tutti. All’interno dello specchio d’acqua erano presenti oltre 1000 esemplari e la donna è stata sbranata.