Tripoli, Harley Davidson e salotti pregiati nelle case dei sostenitori di Gheddafi

TRIPOLI – Queste immagini provengono dalla moschea di Khalet El Furjan vicino Tripoli. Si tratta degli oggetti che i ribelli hanno rinvenuto nelle case dei lealisti di Gheddafi nelle ultime due settimane.

Il capo militare dei ribelli della zona e il predicatore della vicina moschea Sheikh Hussein Furjani, hanno raccontato di aver trovato decine di Harley Davidson,salotti preggiati, materassi nuovi, caldaie per l’acqua calda e borse da viaggio.

(Foto AP/LaPresse):

Comments are closed.

Gestione cookie