Chi ha invitato Monti al Ppe? Lite a distanza tra Martens e Berlusconi

Pubblicato il 18 Dicembre 2012 20:10 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2012 20:41
Martens smentisce Berlusconi: "Nessuno mi ha chiesto di invitare Monti al Ppe"

Silvio Berlusconi (Foto Lapresse)

BRUXELLES – “Monti alla riunione del Partito popolare europeo? Sono stato io a dire a Martens di invitarlo”: sono passate da poco le 19 quando Silvio Berlusconi lo dice durante le registrazioni di  Porta a Porta. Pochi minuti dopo arriva la smentita proprio di Wilfred Martens, presidente del Ppe: “Nessuno mi ha chiesto di invitare Monti”.

Ancora più chiaro, all’Ansa il presidente dei popolari europei ha detto: “E’ stata una mia iniziativa totalmente personale invitare Mario Monti a Bruxelles”.

Ma Berlusconi ha prontamente smentito la smentita: “Il presidente Martens evidentemente non vuol fare vedere di essere stato influenzato da me. E’ una scusa per gli altri colleghi. Ne ho discusso con lo spagnolo Lopez”, ha detto Berlusconi non appena saputo della presa di distanza di Martens.

Poco prima a Bruno Vespa l’ex premier italiano aveva detto di essere stato lui a fare pressioni su Martens per invitare il presidente del Consiglio italiano. “Ho pressato il presidente Martens perché lo invitasse e si facesse l’invito a Monti per tenere insieme i moderati”, aveva detto.