Berlusconi: “geloso di Pascale”, “invidioso di Balotelli”, “Monti, che caz…”

Pubblicato il 11 Febbraio 2013 14:54 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2013 14:54
Berlusconi: "geloso di Pascale", "invidioso di Balotelli", "Monti, che caz..."

Silvio Berlusconi (foto Lapresse)

ROMA  – Silvio Berlusconi “geloso di Francesca Pascale” e invidioso “della cresta di Balotelli“. Un Berlusconi a tutto tondo ha parlato alla trasmissione “Un giorno da pecora” su Radio Due. E ha aggiunto: “E’ stata una cazzata eleggere Monti senatore a vita” ed è stata “una cazzata” scendere in politica.

Francesca Pascale

”Con la mia nuova fidanzata siamo due cuori e una capanna. Non la faccio uscire perché sono geloso”.

Cresta di Balotelli

”Invidio la sua cresta”, Afferma Silvio Berlusconi parlando di Mario Balotelli. Al conduttore che gli chiede se, nel caso di vittoria del Milan, sia pronto a farsi la cresta, il Cavaliere risponde: ”Purtroppo mi manca la materia prima”

La prima cazzata

”Nella vita se ne fanno tante , ma forse guardando indietro quella più grande è stata quella di entrare in politica a difendere il mio Paese”.

La seconda cazzata

”La seconda grande cazzata è stato controfirmare la nomina di Monti a senatore a vita”.