Bersani: “Se ci attaccano su Mps li sbraniamo”

Pubblicato il 26 Gennaio 2013 17:41 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2013 17:45

LA SPEZIA – Sul caso Montepaschi Bersani sa che rischia punti nei sondaggi. Soprattutto perché i legami tra la banca senese e il Pd sono argomento di attacco quotidiano da parte degli avversari. E il segretario ha deciso di alzare i toni proprio su questo tema: ”Se ci attaccano su Mps, li sbraniamo”, ha detto Bersani nel suo intervento in sala Dante a La Spezia.

Il segretario si è anche detto ”meravigliato” da quelli che ha definito ”gli attacchi” di Mario Monti. ”La campagna si sta accendendo non nella direzione giusta – ha detto Bersani parlando a La Spezia -. Siamo meravigliati dal professor Monti, che si sta affidando ad un guru americano e sta mettendo in pratica una campagna elettorale d’attacco nei nostri confronti. Il problema è che, finite le elezioni, i guru americani se ne vanno via, mentre i problemi dell’Italia rimangono”.