Finocchiaro alla Carfagna: “Ora finanziare centri contro la violenza sulle donne”

Pubblicato il 25 Novembre 2010 17:40 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2010 17:40

“Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne chiedo al Ministro Carfagna di valutare seriamente l’accoglimento dell’emendamento alla legge di stabilità predisposto dal gruppo del Pd al Senato e che prevede di rifinanziare il fondo per i centri antiviolenza che questa legge di stabilità ha azzerato”. Lo dichiara la presidente dei senatori del Pd Anna Finocchiaro rivolgendosi al Ministro delle Pari opportunità e spiegando che l’emendamento – nato su iniziativa della senatrice Marilena Adamo – verrà presentato dal gruppo del Pd e prevede uno stanziamento di venti milioni all’anno per tre anni, a partire dal 2011, per il Fondo per i centri antiviolenza.

“Perchè – continua Finocchiaro – è attraverso il sostegno ai centri che è possibile avviare una reale campagna culturale e politica di prevenzione che permetta di arginare un fenomeno ancora troppo diffuso”.

“Mi rivolgo al Ministro Carfagna – conclude la capogruppo del Pd al Senato – perchè sono convinta sia arrivato il momento di uscire dalla retorica e l’emendamento del Pd offre l’occasione per farlo”.