Marò, Massimiliano Latorre ai politici: “Salvateci”

ROMA – “Basta polemiche e rimpallo di responsabilità: unite le forze e risolvete questa tragedia”: Massimiliano Latorre si appella a tutte le forze politiche perché facciano qualcosa per lui e Salvatore Girone, rientrati in India dove sono accusati dell’omicidio di due pescatori. 

Latorre ha scritto una email al giornalista Mediaset Toni Capuozzo.  ”Caro Toni, non ci serve ora sapere di chi sia stata la colpa, perché non ci porta a nulla e tanto meno non porta a nulla che le forze politiche si rimbalzino le responsabilità. Quel che vi chiediamo ora è non divisione ma, come i nostri fucilieri, mettetevi a braccetto, unite le forze e risolvete questa tragedia. Come dicono i fucilieri: tutti insieme nessuno indietro. Siamo italiani dimostriamolo, come hanno fatto loro”.    

L’email verrà letta integralmente nel corso della puntata di “Terra!” in onda lunedì sera su Retequattro, puntata che sarà dedicata al caso dei due fucilieri di marina sotto processo in India.

Comments are closed.

Gestione cookie