Pd, Enrico Letta: “Bersani resta il nostro candidato premier”

Pubblicato il 27 Febbraio 2013 13:12 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2013 13:14
Pd, Enrico Letta: "Bersani resta il nostro candidato premier"

Pd, Enrico Letta: “Bersani resta il nostro candidato premier” (Foto LaPresse)

ROMA – “Pier Luigi Bersani resta il candidato premier del centrosinistra”. Enrico Letta, vicepresidente del Pd, ha risposto così ai giornalisti la mattina del 27 febbraio. Letta ha detto che il Pd chiederà “voti a tutto il Parlamento per un governo che sia di svolta”.

Letta, parlando davanti alla sede del Pd, ha detto che il candidato del centrosinistra per un governo su cinque punti caratterizzanti, dalla moralità della politica all’occupazione, è sempre Bersani ”perché vogliamo metterci tutta la forza del Pd” e dell’uomo ”che ha vinto le primarie e avuto la maggioranza degli elettori”.

Parlando del futuro governo, Letta ha dichiarato: “Chiederemo voti a tutto il Parlamento per un governo che sia di svolta soprattutto sui temi della moralità pubblica, dell’anticorruzione, di un’Europa diversa e dell’occupazione e siamo convinti e speriamo che l’attenzione a questi temi troverà un consenso”.

Poi il vicesegretario del Pd ha aggiunto: “La situazione di incertezza preoccupa a tutti e noi vogliamo evitare il caos nel Paese”. Anche per questo Letta ha auspicato che si vada a una soluzione in tempi rapidi: ”Siamo per accelerare il più possibile intese che evitino perdite di tempo”.