Rifiuti Napoli. Zanda (Pd): “Governo e maggioranza si dilaniano per questioni di potere”

Pubblicato il 22 Novembre 2010 19:01 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2010 19:01

Luigi Zanda

“E’ vergognoso che sui rifiuti di Napoli e della Campania nella maggioranza e nel governo si stiano dilaniando per questioni di potere, appalti e soldi mentre la situazione non fa che peggiorare. L’emergenza dilaga, nonostante le promesse mancate e i bluff annunciati da più di due anni da Berlusconi e dai suoi cari. Ci sono circa 11 mila tonnellate di spazzatura sui marciapiedi di Napoli e provincia. Invece di complottare gli uni contro gli altri, dicano ai cittadini come pensano di affrontare e risolvere un problema che si fa ogni ora più drammatico”. Lo dichiara il vicepresidente dei senatori del Pd Luigi Zanda.