Sorpresa di compleanno per Michela Biancofiore: cena privata ad Arcore con Berlusconi

La deputata del Pdl, di Bolzano, ha portato una torta con raffigurato il premier che mostra il dito alzato come nella campagna elettorale del 2005
biancofiore
Michela Biancofiore con Silvio Berlusconi

Il 28 dicembre scorso la deputata del Pdl Michaela Biancofiore ha festeggiato i 39 anni in modo speciale: ad Arcore con Silvio Berlusconi e una torta che rappresentava il primo ministro in una posizione un po’ particolare. Quella con il dito medio alzato che aveva esibito nella campagna elettorale del 2005. Una torta pensata da lei e che ha portato lei da Bolzano, ha ammesso la deputata bolzanina, dopo il compleanno festeggiato con il primo ministro e pochi amici. Lo ha rivelato l’Alto Adige.

«Il presidente mi ha telefonato per gli auguri e mi ha fatto la sorpresa di un invito», si legge in un’intervista rilasciata dalla Biancofiore al quotidiano altoadesino. Per la deputata del Pdl «ci siamo sentiti per gli auguri e il presidente mi ha invitata. Una faticaccia, Bolzano, Milano e ritorno in una giornata ma con il presidente Berlusconi e i suoi ospiti è stato il compleanno più bello che potessi avere».

«Mi ha praticamento visto crescere politicamente – dice ancora Biancofiore – ormai abbiamo un rapporto quasi filiale. Non credo che ci siano tanti altri berlusconiani accaniti come me».

Comments are closed.

Gestione cookie