Tommaso Cerno si candida col Pd e lascia Repubblica dopo pochi mesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 gennaio 2018 14:00 | Ultimo aggiornamento: 26 gennaio 2018 16:48
Tommaso Cerno lascia direzione Repubblica dopo pochi mesi e si candida col Pd

Tommaso Cerno lascia direzione Repubblica dopo pochi mesi e si candida col Pd

ROMA – Tommaso Cerno si è candidato col Pd e ha deciso di porre fine alla sua avventura in Repubblica dopo appena pochi mesi. Ad annunciare la sua discesa in politica al fianco di Matteo Renzi il 26 gennaio è stato lo stesso condirettore del quotidiano, che ha scelto Twitter per dare la notizia.

Cerno in un cinguettio ha spiegato la sua decisione di candidarsi con il Pd e ha scritto:

“Mi chiedono: ma ti candidi? Come fossi il primo italiano che sceglie di portare le sue battaglie culturali, dai diritti civili alla libertà di pensiero, dove possono diventare realtà. È una scelta di vita, personale, combattuta. Ringrazio @repubblica per tutto ciò che mi ha dato”.

Cerno, precisa Repubblica sul suo sito, ha deciso di candidarsi con il Pd e ha spiegato:

“Ho fatto da giornalista battaglie civili per i diritti di ognuno e penso che nella parola partito e nella parola democratico ci sia spazio per questi diritti. Mi ha convinto il fatto che in un Paese che si sta liquefacendo, a gente come me, alla mia età, si chieda di metterci la faccia. Ho chiesto la possibilità di continuare le mie battaglie di una vita, anziché sulla carta, sulla strada. Repubblica è il giornale che mi ha dato tutto, che ha combattuto con me queste battaglie. Sono grato al direttore Calabresi di avermi lasciato libero nella scelta, che è mia personale e non ha nulla a che vedere con Repubblica che è la mia casa e lo resterà sempre”.

Già direttore dell’Espresso e del Messaggero Veneto, dallo scorso 25 ottobre era diventato condirettore di La Repubblica. Mario Calabresi, direttore del quotidiano, lo ha salutato così su Twitter:

“@Tommasocerno ha fatto una scelta di vita personale e importante e lascia @repubblica un grande in bocca al lupo”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other