Politica Mondo

Corea del Nord lancia un nuovo missile verso il Giappone

Corea del Nord lancia un nuovo missile verso il Giappone

Corea del Nord lancia un nuovo missile verso il Giappone (Foto Ansa)

PYONGYANG – La Corea del Nord ha lanciato un altro missile dai pressi di Pyongyang. Lo scrive l’agenzia sudcoreana Yonhap, ripresa dai media internazionali. Il missile ha sorvolato l’isola giapponese di Hokkaido, quella più settentrionale del Paese.

Poche ore prima la Corea del Nord era tornata a lanciare minacce. Il regime di Kim Jong-un aveva infatti detto di voler affondare il Giappone con un attacco nucleare e ridurre in “cenere e tenebre” gli Stati Uniti, ‘colpevoli’ di aver sostenuto le nuove e più pesanti sanzioni (in risposta al sesto test nucleare nordcoreano del 3 settembre) approvate dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu, che Pyongyang definisce “strumento del male” messo in piedi da Paesi “corrotti” al servizio degli Usa.

La nuova provocazione ha gettato le basi di un’escalation di tensione ed è stata lanciata attraverso l’agenzia ufficiale Kcna dal Korean Asia-Pacific Peace Committee, che gestisce i rapporti con Seul. “Le quattro isole dell’arcipelago (nipponico, ndr) dovrebbero essere affondate nel mare da una bomba nucleare della Juche. Il Giappone non merita di esistere ancora vicino a noi”, si legge nel comunicato che menziona la Juche, ideologia del Nord che mescola principi confuciani a marxismo e autosufficienza nazionalista, sviluppata dal fondatore Kim Il-sung.

Una minaccia, ha risposto a stretto giro il governo di Tokyo, “estremamente provocatoria e oltraggiosa”: il portavoce Yoshihide Suga ha aggiunto che si è in presenza di “un ulteriore segnale di destabilizzazione” che “servirà significativamente ad aumentare le tensioni nell’intera regione”.

 

To Top