Gli Usa cercano l’alleanza con la Cina per contrastare il nucleare in Iran

Pubblicato il 31 Marzo 2010 20:06 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2010 20:06

La Casa Bianca intende lavorare con la Cina per portare avanti “significative pressioni” sull’Iran per il suo programma nucleare. “I cinesi sanno che non è nel loro interesse avere una corsa al nucleare in Medio Oriente”, ha detto il portavoce della Casa Bianca Bill Burton.

Il portavoce del presidente Barack Obama ha detto che gli Stati Uniti “sono fiduciosi che sarà possibile lavorare con la Cina per portare avanti significative pressioni sull’Iran”.

Ieri il presidente Obama ha ricevuto alla Casa Bianca il collega francese Nicolas Sarkozy esprimendo la convinzione che un nuovo regime di sanzioni nei confronti possa entrare in vigore entro poche settimane.