Coronavirus, virologo francese: “Sappiamo guarirlo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2020 16:30 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2020 20:22
Coronavirus, virogolo francese: "Sappiamo guarirlo"

Coronavirus, virogolo francese: “Sappiamo guarirlo”

PARIGI  –  “Sappiamo come guarire i pazienti dal coronavirus”: lo annuncia in esclusiva a Les Echos il virologo francese Didier Raoult, direttore dell’Istituto Mediterraneo per le infezioni di Marsiglia, nel sud della Francia.

Raoult ha pubblicato i risultati del suo test clinico sul trattamento del coronavirus con la clorochina, farmaco utilizzato per la prevenzione e nel trattamento della malaria. Tre quarti dei pazienti infettati non sono risultati più portatori del virus dopo sei giorni di cura con il Plaquenil, uno dei nomi commerciali della clorochina.

“Associata all’assunzione di antibiotici mirati contro la polmonite batterica (l’azitromicina) – ha detto l’infettivologo, i cui lavori sono fra i più pubblicati al mondo – ha totalmente guarito i pazienti entro una settimana, mentre il 90% dei malati che non hanno assunto i farmaci sono sempre positivi”.

Coronavirus, i contagi e le misure in Francia

Secondo i dati di lunedì 16 marzo sono aumentati di 1.210 i casi di coronavirus accertati in Francia nelle ultime 24 ore, per un totale ormai di 6.633 contagiati. Lo ha annunciato la Sanità pubblica francese, precisando che altri 21 pazienti sono deceduti, portando a 148 il numero dei morti.

Anche la Francia, dopo la titubanza iniziale del presidente Emmanuel Macron, ha fatto proprie le misure di contenimento dell’Italia: dalle ore 12.00 di oggi, 17 marzo, per i prossimi quindici giorni sono entrate in vigore le misure di confinamento anti coronavirus decretate in tutto il Paese. Chiunque contravverrà alle nuove disposizioni decretate dal governo si espone a multe fino ai 135 euro. (Fonti: Ansa, Les Echos, YouTube)