Australia, allenatore Adelaide Crows Phil Walsh ucciso a coltellate, arrestato figlio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 luglio 2015 14:03 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2015 14:03
Australia, allenatore Adelaide Crows Phil Walsh ucciso a coltellate, arrestato figlio

Australia, allenatore Adelaide Crows Phil Walsh ucciso a coltellate, arrestato figlio

ADELAIDE (AUSTRALIA) – Australian Football League (Afl) sotto choc dopo che l’allenatore degli Adelaide Crows, Phil Walsh, è stato accoltellato a morte venerdì mattina in una disputa domestica nella sua abitazione. Arrestato il figlio maggiore, 26 anni, accusato di omicidio. I Walsh abitano a Somerton Park, sobborgo di Adelaide (Australia Meridionale). La moglie della vittima, Meredith, è stata portata in ospedale con ferite non gravi.

La polizia, dopo aver arrestato il figlio di Walsh, l’ha portato al Flinders Medical Centre di Adelaide per una valutazione psichiatrica. I Crows avrebbero dovuto giocare domenica contro Geelong ma la partita è stata cancellata. Centinaia di tifosi stanno rendendo omaggio a Walsh portanto ricordi e fiori all’ingresso dell’AAMI Stadium. Il club della squadra di football australiano guidata da Walsh si è detto in una nota “devastato e sconvolto dalla notizia della morte”.