Australia, notte brava e troppo alcol: 6 giocatori di rugby sospesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2013 17:34 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2013 17:35
Nick Cummins

Nick Cummins

DUBLINO (IRLANDA) – Sei giocatori della nazionale australiana di rugby sono stati sospesi, tutta colpa dell’alcol. I sei giocatori,  Adam Ashley Cooper, Nick Cummins, Tatafu Polota-Nau, Benn Robinson e Paddy Ryan e Liam Gill, sono stati puniti dopo una notte brava a Dublino, prima della partita vinta contro l’Irlanda, con il punteggio di 32-15.

I sei non prenderanno parte alla partita di sabato contro la Scozia. Paddy Ryan salterà invece il test match del fine settimana successivo contro il Galles, la sua sospensione è ritardata perché altrimenti l’Australia non sarebbe in grado di mandare in campo una formazione al completo in base ai regolamenti dell’Irb. «Sono deluso a livello personale, ma un’azione decisa è il miglior rimedio in una situazione come questa», ha dichiarato il ct McKenzie.