Berlusconi: “Leonardo ancora al Milan? Spero di sì. Balotelli? Non so se è possibile”

Pubblicato il 26 Marzo 2010 17:21 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2010 17:21

«Sì, io spero di sì». Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, risponde a chi gli chiede se Leonardo rappresenti comunque il futuro del Milan. «Ciascuno ha le proprie idee. Ci sono anche dei dissensi tra il presidente e l’allenatore che però non è logico a palesare – aggiunge Berlusconi -. Nel dialogo con l’allenatore io dico sempre la mia posizione e lui mi risponde con la sua e vediamo qualche volta di andare d’accordo e qualche altra no. Ma lui è l’allenatore e io non sono nemmeno più il presidente, io sono quello che soffre come tutti i tifosi milanisti quando il Milan non vince come ci aspetteremmo che facesse e in più ci metto i soldi».

Poi l’argomento si sposta su Balotelli, in settimana fotografato con la maglia del Milan (la consegna è stata fatta da un inviato di Sriscia la Notizia). Per l’attaccante interista un futuro in rossonero? «Non so se nella concorrenza tra Milan e Inter questo è possibile – dice sempre Berlusconi -. Francamente poi non conosco l’uomo Balotelli e quindi non posso dire nulla. Ho detto solo che ha un faccia simpatica soprattutto quando campeggia su una maglia milanista».

Schiva con una battuta, invece, la domanda su un pronostico per Roma-Inter di sabato: «E’ una domanda con una risposta scontata e per questo non gliela do».