Calcio, Serie B: Novara straripante a La Spezia, 0-6

Pubblicato il 22 Febbraio 2013 23:54 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2013 23:57
L'esultanza dei giocatori del Novara

L’esultanza dei giocatori del Novara (foto LaPresse)

LA SPEZIA- Il Novara dilaga a La Spezia e umilia i padroni di casa. La truppa di Aglietti domina uno Spezia praticamente mai in partita. 6-0 il risultato finale per gli ospiti, con i piemontesi che continuano la scalata verso l’alta classifica.

La partita si sblocca dopo 22′: Fernandes raccoglie un cross dalla destra e tutto solo batte da pochi passi Guarna. Sette minuti più tardi una papera del portiere di casa sulla conclusione di Lepiller regala il raddoppio. Nella ripresa, il palo di Pichlmann al 52′ è l’unico squillo dei padroni di casa, che poi si sciolgono sotto le incursioni di Pesce e compagni: al 60′ Seferovic con una rasoiata dal limite sigla il 3-0.

Al 62′ Gonzalez con un pregevole sinistro mette la palla all’incrocio dei pali per il 4 a 0; al 75′ Pesce scambia con Gonzalez e poi fulmina Guarna, col portiere che al minuto 83 regala anche il sesto gol ”bucando” l’intervento sul tiro non irresistibile di Lazzari. Il Novara sale a 34 punti superando proprio lo Spezia, che rimane fermo a 32 e a fine partita riceve anche la contestazione dei propri tifosi