Capello degrada Terry, la fascia di capitano dell’Inghilterra a Ferdinand

Pubblicato il 5 Febbraio 2010 16:48 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2010 18:00

Ha deciso Fabio Capello. John Terry non è più il capitano dell’Inghilterra. Il giocatore del Chelsea ha avuto la notizia direttamente dal ct della Nazionale inglese in un incontro a Wembley.

La decisione è stata presa in seguito allo scandalo che ha travolto Terry nei giorni scorsi. Il nuovo capitano dell’Inghilterra è Rio Ferdinand, che debutterà con la fascia al braccio nell’amichevole con l’Egitto in programma il prossimo 3 marzo a Wembley.

«Dopo una lunga riflessione, ho deciso che la cosa migliore è togliere la fascia a Terry. Da capitano – ha spiegato Fabio Capello – il giocatore ha sempre avuto un comportamento estremamente positivo. Tuttavia, devo fare altre considerazioni e pensare a cosa è meglio per la nazionale. E proprio il bene del team ha ispirato la mia scelta. John Terry è stato il primo a saperlo».

La decisione arriva in una giornata che ha visto la situazione del giocatore arricchirsi di un nuovo capitolo negativo. Secondo il “Daily Mirror”, il difensore avrebbe offerto in affitto il suo box personale allo stadio di Wembley, che può ospitare fino a 12 vetture, per 4.000 sterline a partita.

A condurre le trattative lo staff di Terry, che oltre all’affitto del box in vista dell’amichevole tra Inghilterra ed Egitto del prossimo mese, offre anche una maglia autografata.

Il portavoce di Terry, Phil Hall, ha smentito tutto, spiegando che il giocatore non è coinvolto nella vicenda.