Calciomercato Juventus, tutte le trattative: Van Persie, Higuain e Cavani

Pubblicato il 25 Maggio 2012 8:43 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2012 8:43

Van Persie (La Presse)

TORINO – La Juventus ha scelto, forse, chi sarà il top player da regalare ad Antonio Conte: è Robin Van Persie. L’attaccante olandese, di proprietà dell’Arsenal, la scorsa settimana sarebbe stato nella sede bianconera di Corso Galileo Ferraris e nel centro sportivo di Vinovo per sondare l’ambiente.

Come riporta il Corriere dello Sport, “sia l’ad Beppe Marotta nell’incontro avvenuto a Torino, sia il coordinatore dell’area tecnica Fabio Paratici nel vertice londinese, hanno insisito con gli agenti Kees Vos e Alex Krocs, rappresentanti della Sports Entertainment Group, sulla centralità che l’attaccante olandese avrebbe nel progetto: non guadagnerebbe quanto al City o al Barcellona, ma otterrebbe comunque un ingaggio importante, e soprattutto non sarebbe un fuoriclasse fra tanti. Il blitz è servito a Robin per ascoltare personalmente il piano, ma soprattutto per conoscere lo scenario bianconero, con visite al Centro tecnico di Vinovo e allo Juventus Stadium.”

Ma il freno per i bianconeri sarebbe l’ingaggio dell’attaccante. “Manchester rimane un’operazione forte e lo stipendio, benché modellato con i bonus e di gran lunga inferiore a quello offerto dallo sceicco Mansour, impone riflessioni attente: c’è il rischio di incrinare gli equilibri d’uno spogliatoio dove l’unico a sforare i 5 milioni è Gigi Buffon che ha un contratto old style. Per questo restano vivivissime le alternative, top player con ingaggi più abbordabili anche se più complicati da trattare: Gonzalo Higuain del Real (oggi è pevisto un contatto tra Paratici – a Madrid per la Coppa del Re – e il papà manager Jorge) e Luis Suarez del Liverpool. Sempre sotto osservazione Edin Dzeko, mentre Edinson Cavani piace ma è blindato dal Napoli.