Calciomercato Milan: Pato al Corinthians con l’ingaggio dimezzato

Calciomercato Milan: Pato al Corinthians con l’ingaggio dimezzato. L’annuncio del passaggio di Alexandre Pato dal Milan al Corinthians potrebbe arrivare entro il 3 gennaio, apertura della finestra del calciomercato invernale, al termine della riunione fra i rappresentanti delle due società di calcio (per quello rossonero ci sara’ l’a.d. Adriano Galliani) e il procuratore del calciatore Gilmar Veloz.
Calciomercato Milan: Pato al Corinthians (LaPresse)

MILANO – L’annuncio del passaggio di Alexandre Pato dal Milan al Corinthians potrebbe arrivare entro  il 3 gennaio, apertura della finestra del calciomercato invernale, al termine della riunione fra i rappresentanti delle due società di calcio (per quello rossonero ci sara’ l’a.d. Adriano Galliani) e il procuratore del calciatore Gilmar Veloz.

Lo scrive l’agenzia di stampa brasiliana Estado, che cita fonti vicine alla societa’ neo-campione del mondo.

Pur di tornare in Brasile, soluzione che Pato ha scelto nonostante le offerte anche recenti di Paris SG e Atletico Madrid, l’attaccante avrebbe deciso di dimezzarsi l’ingaggio di 4 milioni di euro netti all’anno che percepisce al Milan, in modo da sforare di poco il tetto salariale di 400mila reais (circa 166mila euro) al mese in vigore al Corinthians, dove a guadagnare questa cifra sono solo Paulinho ed Emerson Sheik.

Ma troppo forte e’ la volonta’ dell’ex ‘bambino prodigio’ dell’Internacional di tornare in patria, convinto com’e’, e lo ha confidato a persone a lui vicine, che solo i medici, fisioterapisti e preparatori atletici brasiliani riusciranno a farlo uscire fuori dal tunnel di 15 infortuni, la maggior parte muscolari, che ha sofferto negli ultimi 2 anni. In ogni caso, il dipartimento medico del Corinthians ha gia’ dato il via libera all’ingaggio.

Pato compenserebbe il calo dei guadagni rispetto a quanto prende al Milan con una percentuale sulla cifra che eventuali nuovi sponsor attirati dalle prodezze dell’attaccante verseranno al ‘Timao’, un po’ come ha fatto Ronaldo e come avrebbe dovuto fare, invece di fallire miseramente, l’ormai ex Imperatore Adriano.

A spingere per il matrimonio e’ anche lo sponsor tecnico personale del giocatore, la Nike, che ha appena rinnovato per ben dieci anni l’accordo per la fornitura del materiale tecnico al Corinthians.  

Il club campione del mondo ha presentato un’offerta di 12 milioni di euro al Milan, che ne chiede 15.

Nell’incontro del 3 gennaio sembra probabile che le parti si vengano incontro e un accordo sia trovato a meta’ strada.   Pato, che con il Corinthians firmera’ un contratto quadriennale, intanto sarebbe in partenza per l’Italia per unirsi al gruppo del Milan, che domani riprende il lavoro.

Con lui a Pato Branco, citta’ dello stato del Parana’ di 70mila abitanti di cui e’ originario, ci sarebbe dallo scorso 26 dicembre la fidanzata Barbara Berlusconi, secondo quanto scrive il giornale sportivo brasiliano ‘Lance’, che ha anche avvistato i due a cena a Coronel Vivida, cittadina a una trentina di chilometri da quella di cui e’ originario il calciatore.

Nei giorni scorsi Pato e Barbara sarebbero stati anche a visitare la sede e il campo del Gremio Industrial Patobranquense, dove l’attaccante diede i suoi primi passi nel mondo del pallone giocando nella squadra ‘infantile’ di questo club di calcio a cinque.

Gestione cookie