Calciomercato Roma: Kuijt dal Liverpool

Pubblicato il 23 maggio 2010 8:51 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2010 8:51

La Roma di Claudio Ranieri tratta Dirk Kuijt del Liverpool.

Dopo aver firmato per il Liverpool, Kuijt affermò: «Volevo lasciare il Feyenoord solo per una squadra veramente importante, proprio quello che il Liverpool è.

Sono fantastici, una grande squadra, e sarà un vero piacere giocare qui.»

Rimasto in panchina nella prima partita stagionale, Kuijt fece il suo debutto come sostituto nell’incontro con il West Ham United il 26 agosto.

La prima gara da titolare fu invece contro il PSV Eindhoven, in Champions League: da allora è spesso sceso in campo nell’undici titolare.

Nella terza partita da titolare, il 20 settembre 2006, Kuijt segnò finalmente il suo primo gol in maglia red.

Avvenne ad Anfield, in un incontro di Premiership contro il Newcastle United.

Il primo gol venne seguito da un’altra marcatura nella gara successiva contro il Tottenham Hotspur.

Il suo terzo gol fu ancora ad Anfield, nella vittoria per 3-1 sull’Aston Villa.

Due settimane dopo mise a segno la sua prima doppietta in Inghilterra, nel 2-0 di campionato con cui il Liverpool piegò il Reading.

Il 20 gennaio 2007 Kuijt aprì le marcature contro il Chelsea dopo soli 4 minuti: alla fine il Liverpool sconfisse i campioni in carica per 2-0.

La rete dell’olandese coincise con il primo gol del Liverpool contro una delle prime quattro in classifica nella stagione 2006-2007. Nella partita casalinga contro il West Ham, il 30 gennaio 2007, invece, il bottino di Kuijt andò in doppia cifra, dal momento che l’attaccante insaccò il primo gol della partita, decimo in Premier per lui.

Kuijt fu un elemento chiave anche nella vittoria ai rigori in semifinale di Champions League 2006-2007 contro il Chelsea, quando mise a segno il rigore decisivo per la vittoria della sua squadra.

Seppur attenuata dalla sconfitta per 2-1, in campo europeo un’altra gioia fu l’inutile gol nella finale di Champions ad Atene, contro il Milan. La vittoria della coppa andò appunto alla squadra rossonera.

Il suo primo gol nella stagione 2007-2008, Kuijt lo realizzò nel 4-0 di Anfield (terzo turno preliminare della Champions League) con cui i Reds liquidarono i francesi del Tolosa il 28 agosto 2007. Nel derby di Liverpool contro l’Everton, l’olandese mise a segno due rigori che consegnarono la vittoria (2-1) alla sua squadra.

Nella Champions League 2007-2008 Kuijt ha siglato sette gol, capocannoniere del Liverpool nella manifestazione.

Il 3 aprile 2009 ha prolungato di due anni il suo contratto con il Liverpool, in scadenza nel 2010. La notizia è arrivata poco dopo il rinnovo del capitano Steven Gerrard