Calcio Europa League: sei posti da assegnare, il Napoli rischia con la Steaua

Pubblicato il 14 Dicembre 2010 15:44 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2010 15:44

Mercoledì e giovedì – scrive quattrotretre.com – si conosceranno gli ultimi verdetti della fase a gironi di Europa League, con le partite che chiuderanno questa prima tre mesi europea e daranno appuntamento a febbraio.

Per i sedicesimi di finale ci sono ancora sei posti in palio, mentre sono già definite 26 squadre, comprese le ripescate dalla Champions.

Tra le big, ancora appeso a un filo il detentore del trofeo, l’Atletico Madrid. Nel suo girone, infatti, solo il Bayer è certo della qualificazione e del primo posto, mentre agli spagnoli non basterà neppure battere i tedeschi per essere certi del passaggio del turno.

Se l’Aris dovesse battere in casa il fanalino di coda Rosenborg, infatti, Forlan e compagni sarebbero comunque eliminati.

Per leggere l’articolo integrale su quattrotretre.com clicca qui.