Europei nuoto, Marco Orsi medaglia d’oro ai 100 stile FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2015 18:58 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2015 18:58

ROMA – Marco Orsi ha vinto la medaglia d’oro ai 100 metri stile libero agli Europei di nuoto in vasca corta in corso a Netanya, in Israele. Il nuotatore azzurro il 6 dicembre ha centrato la sua prima medaglia d’oro internazionale in carriera. Orsi ha chiuso in 46″05, ad un centesimo dal suo record italiano.

Medaglia d’argento per Simone Sabbioni nei 50 dorso. L’azzurro conquista il secondo posto ex-aequo con l’inglese Walker-Hebborn con il tempo di 23″09, e migliora il suo fresco record italiano dopo il 23″23 della semifinale. La medaglia d’oro è andata al polacco Polewka. Mai un azzurro aveva vinto una medaglia nei 50 sl nella rassegna continentale.

Medaglia di bronzo con record italiano per la 4×50 mista femminile. Elena Gemo, Martina Carraro, Silvia Di Pietro ed Erica Ferraioli conquistano la terza medaglia della giornata per l’Italia, col tempo di 1’45″73 che abbassa il precedente di 1’46″47 del 5/12/2014 ai mondiali di Doha.

L’Italia chiude con un acuto gli Europei in vasca corta in Israele: la 4×50 mista maschile (Sabbioni, Scozzoli, Rivolta e Orsi) vince col record italiano e record dei campionati in 1’31″71, portando a casa il settimo oro azzurro di questa rassegna. La Russia conquista l’argento ma staccata di 46 centesimi.

Un nuovo oro per il nuoto italiano, dopo i successi di Federica Pellegrini che ha conquistato il primo posto nei 200 stile, prendendo così il suo quinto oro agli Europei in 10 anni. Ottimi anche i risultati della staffetta 4×50 stile libero mista. Una doppietta d’oro che fa chiudere la quarta giornata di gare in Israele con il sorriso.

A completare la giornata di festa di sabato l’oro della staffetta che si impone in 1’29″26, tempo che si avvicina 4 centesimi al record italiano assoluto, con Orsi che è sceso in acqua insieme ai compagni di squadra Federico Bocchia, Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli.

(Foto LaPresse)