F1, rivoluzione in Ferrari: Aldo Costa non è più direttore tecnico

Pubblicato il 24 Maggio 2011 - 15:47 OLTRE 6 MESI FA

MARANELLO (Modena) – La Ferrari ha annunciato una rivoluzione nella sua squadra tecnica in Formula 1, in seguito al deludente inizio di stagione. Un comunicato della scuderia di Maranello spiega infatti  che Aldo Costa ha lasciato l’incarico di direttore tecnico “per assumere nuove responsabilità all’interno dell’azienda”.

La squadra ha annunciato di essersi ristrutturata in tre zone, con Pat Fry che sarà direttore del reparto telai, Corrado Lanzone che seguirà la produzione e Luca Marmorini che resterà alla guida della zona elettronica. Tutti e tre faranno direttamente riferimento al direttore della squadra, Stefano Domenicali.