Formazioni, Lazio-Fiorentina: Montella con il 4-3-3

Pubblicato il 10 Marzo 2013 - 11:35 OLTRE 6 MESI FA
Formazioni, Lazio-Fiorentina Montella con il 4-3-3 (LaPresse)

ROMA, STADIO OLIMPICO – Le formazioni di Lazio-Fiorentina, posticipo della ventottesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. Per consultare la classifica basta cliccare qui. 

LAZIO-FIORENTINA ore 20.45

Lazio (4-5-1): Marchetti; Gonzalez, Biava, Dias, Radu; EdersonOnazi, Ledesma, Hernanes, Lulic; Floccari
A disp.: Bizzarri, Strakosha, Pereirinha, Ciani, MauriCana, Saha, Kozak. All.: Petkovic
Squalificati: Candreva (1)
Indisponibili: Brocchi, Stankevicius, Konko, Klose

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Migliaccio, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljaijc
A disp.: Neto, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Romulo, Sissoko, Mati Fernandez, Wolski, Larrondo, Llama, Toni. All.: Montella
Squalificati: Aquilani (1)
Indisponibili: Rossi, Camporese, Hegazi, El Hamdaoui

Curiosità su Lazio-Fiorentina.

L’ultimo gol subito in casa dalla Lazio risale allo scorso 9 febbraio quando, in serie A, impatto’ 1-1 contro il Napoli. L’autore del gol laziale e’ stato Floccari all’11’: da allora si contano i restanti 79′ di quel match, piu’ le intere partite vinte entrambe per 2-0 contro Borussia Moenchengladbach (in Europa League) e Pescara (in serie A), per un totale di 259′ di inviolabilita’ casalinga.    Alvaro Gonzalez e Libor Kozak, se dovessero scendere in campo, festeggerebbero entrambi la 100/a presenza ufficiale della loro carriera professionistica in Italia.

Le attuali 99 di Gonzalez, tutte collezionate con la maglia della Lazio, sono cosi’ suddivise: 74 in serie A, 8 in coppa Italia e 17 nelle coppe europee.

Il debutto di Gonzalez risale al 18 settembre 2010: Fiorentina-Lazio 1-2, in serie A. Le attuali 99 presenze di Kozak, collezionate con le maglie di Lazio e Brescia, sono cosi’ suddivise: 50 in serie A, 26 in B, 4 in coppa Italia, 15 nelle coppe europee e 4 in altri tornei. Il debutto di Kozak risale al 2 maggio 2009: Inter-Lazio 2-0, in serie A.

La Fiorentina e’ reduce da quattro sconfitte esterne consecutive, subite in campionato in casa di Udinese (1-3), Catania (1-2), Juventus (0-2) e Bologna (1-2). L’ultimo risultato utile esterno dei viola risale allo scorso 22 dicembre: 3-0 a Palermo, in serie A.

Vincenzo Montella ritrova la Lazio esattamente 11 anni dopo la famosa quaterna siglata il 10 marzo 2002 nel derby capitolino Lazio-Roma 1-5: questo ‘poker’ rappresenta tuttora la massima pluri-marcatura nella storia del derby romano.