Serie A, Juventus-Roma 1-1: Totti risponde a Iaquinta

Pubblicato il 13 Novembre 2010 22:45 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2010 22:55

Juventus-Roma 1-1. Gol: Vincenzo Iaquinta 34′ (J). Francesco Totti 49′ Rigore (R).

Juventus-Roma 1-1 (1-1)

JUVENTUS (4-4-2): Storari 7, Sorensen 6,5, Bonucci 6, Chiellini 6,5, Grosso 6 (1′ st Traore 6), Pepe 6,5, Melo 6, Aquilani 6,5, Marchisio 6,5 (30′ st Amauri 5), Quagliarella 6,5, Iaquinta 6,5 (8′ st Del Piero 6). (31 Costantino, 7 Salihamidzic, 5 Sissoko, 20 Lanzafame). All.: Del Neri 7

ROMA (4-3-1-2): Julio Sergio 6,5, Cassetti 6 (1′ st Rosi 6), Mexes 6,5, Burdisso 6, Riise 6, De Rossi 6, Simplicio 6, Greco 6,5 (29′ st Brighi 6), Menez 6, Vucinic 6, Totti 6 (17′ st Borriello 5,5). (1 Lobont, 3 Castellini, 19 Baptista, 8 Adriano). All.: Ranieri 7

Arbitro Rizzoli 6 Reti: 35′ Iaquinta, 49′ Totti (rigore). Angoli: 5-2 per la Roma Recupero: 1′ e 4′ Ammoniti: Menez, Greco, Burdisso per gioco scorretto, Melo per fallo di mano . Spettatori: 23.869, incasso 658.610 euro.

** I GOL – 35′: Aquilani, tunnel a Greco e cross, si avventa Iaquinta che in girata fulmina Julio Sergio. 49′ Totti tira una punizione, Pepe tocca con la mano, rigore che lo stesso capitano giallorosso trasforma.

49′ Calcio di rigore causato da un fallo di mano di Simone Pepe. Francesco Totti spiazza Storari e siamo 1-1.

34′ La Juventus passa in vantaggio. Cross di Alberto Aquilani e girata vincente di Vincenzo Iaquinta.

Blitz ti fa seguire Juventus-Roma streaming diretta live cliccando qui. Buona visione.

Le formazioni ufficiali di Juventus-Roma, partita disputata allo stadio Olimpico di Torino.

Juventus (4-3-3): Storari- Sorensen, Grosso, Chiellini, Bonucci- Aquilani, Marchisio, Melo- Iaquinta, Quagliarella, Pepe

Roma (4-3-3): Sergio- Cassetti, Mexes, Burdisso, Riise- De Rossi, Simplicio, Brighi- Menez, Totti, Vucinic.

Francesco Totti parte dal primo minuto. Solo panchina per Marco Borriello e Alessandro Del Piero, i due giocatori più in forma del campionato italiano di calcio di Serie A.

Clicca su ‘Mi piace’ sotto lo stemma della tua squadra del cuore e riceverai ogni giorno le news sul club per il quale tifi direttamente su Facebook. Dalla tua bacheca sarai aggiornato su cosa ti riservano i tuoi campioni!

Ecco alcune statistiche sulla partita.

La Juventus ha sempre segnato almeno una rete in ciascuna delle ultime 12 sfide ufficiali assolute disputate contro la Roma, per un totale di 25 gol all’attivo.

L’ultimo digiuno bianconero risale all’8 febbraio 2004 quando, in serie A, i giallorossi si imposero in casa per 4-0. Ottavo confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre con score di 2 vittorie per Delneri, 2 pareggi e 3 successi per Ranieri. Vittoria pesante, l’ultima di Delneri contro Ranieri: il 25 aprile scorso la sua Sampdoria sbanco’ l’Olimpico per 2-1, impedendo, di fatto, la conquista dello scudetto da parte della Roma targata Ranieri.

Alessandro Del Piero ha realizzato contro la Roma ben 12 delle sue 280 reti ufficiali professionistiche con maglie di club. La squadra giallorossa si trova al quarto posto tra quelle piu’ battute da Del Piero.

Al primo posto in questa graduatoria troviamo a pari merito il terzetto Lazio-Parma-Siena, ciascuna con 13 gol incassati dal fantasista juventino.

La Juventus e’ imbattuta nelle ultime 10 gare ufficiali disputate in assoluto: ultimo ko bianconero il 23 settembre scorso quando, in serie A, la Juventus fu superata per 1-3 in casa dal Palermo.

Nelle seguenti 10 partite prese in esame lo score bianconero e’ di 4 successi e 6 pareggi. Alberto Aquilani, se dovesse scendere in campo festeggerebbe la 200/a presenza ufficiale della propria carriera professionistica in Italia. Le attuali 199 presenze – collezionate indossando le maglie di Roma, Triestina e Juventus – sono cosi’ suddivise: 111 in serie A, 41 in B, 17 in coppa Italia, 27 nelle coppe europee e 3 in altri tornei.

Il debutto assoluto di Aquilani risale al 17 dicembre 2002: Roma-Triestina 1-1 dts (5-2 dcr), in coppa Italia. Claudio Ranieri affronta per la quattordicesima volta in gare ufficiali – da tecnico – la Juventus, club che ha guidato dal luglio 2007 al maggio 2009.

Il bilancio – a sfavore dell’attuale tecnico della Roma – contro la Signora e’ finora di 1 vittoria, 3 pareggi e 9 sconfitte; l’unica vittoria risale al 23 gennaio scorso, nella prima da ex di Ranieri, quando la sua Roma vinse 2-1 a Torino. Nelle 6 sfide ufficiali disputate in Piemonte, le squadre di Ranieri hanno sempre subito gol, per un totale di 11 reti incassate.

La Roma e’ una delle 4 squadre della serie A 2010/11, assieme a Cesena, Lecce e Napoli, ad aver subito il maggior numero di espulsioni: sono gia’ 3. I 3 rossi romanisti sono stati comminati a Burdisso (contro il Cagliari), Mexes (contro il Brescia) e Totti (contro il Lecce).

Jeremy Menez e’ il calciatore della serie A 2010/11 ad essere stato sostituito il maggior numero di volte a gare in corso: 8 nelle 11 giornate finora disputate.