Under 21, Italia ad Euro 2015: eliminata la Slovacchia (3-1)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 19:28 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 19:29
Slovacchia-Italia 1-1, gol: Belotti  54′ e Zrelak 69′

Il ct italiano Di Biagio

ROMA – Under 21, Italia-Slovacchia 3-1, gol: Bernardeschi 5′,  Belotti 15′ rigore ,  Lobotka 63′ e Longo 90′  

Gara d’andata: Slovacchia-Italia 1-1, gol: Belotti  54′ e Zrelak 69′.

L’Italia Under 21 si è qualificata alla fase finale dell’Europeo del 2015 in Repubblica Ceca, battendo 3-1 la Slovacchia a Reggio Emilia nella gara di ritorno dei playoff.

Italia-Slovacchia 3-1 (2-0) nel ritorno dei playoff di qualificazione all’Europeo U.21, giocato a Reggio Emilia.

Italia (4-2-3-1): Bardi, Zappacosta, Rugani, Bianchetti, Biraghi (41′ st Baseli), Viviani (9′ st Benassi), Crisetig, Berardi, Bernardeschi, Battocchio, Belotti (32′ st Longo). (12 Leali, 13 Sabelli, 15 Goldaniga, 18 Trotta). All.: Di Biagio.

Slovacchia (4-2-3-1): Rusov, Pauschek, Ninaj (22′ pt Skriniar), Teixeira, Mazan, Lasik, Paur (1′ st Lobotka), Schranz (38′ st Malek), Horsovsky, Duda, Zrelak. (1 Le Giang, 21 Hudak, 7 Meszaros, 8 Skvarka). All.: Galad. Arbitro: McLean (Sco). Reti: nel pt 5′ Bernardeschi, 15′ Belotti (rig.); nel st 18′ Lobotka, 45′ Longo Angoli: 6 a 5 per l’Italia Recupero: 2′ e 5′ Espulsi: Duda e Zrelak per doppia ammonizione Ammoniti: Bernardeschi, Biraghi, Berardi, Crisetig, Viviani e Teixeira per gioco falloso, Rusov e Lasik per comportamento non regolamentare. Note: nel finale espulso per proteste l’allenatore slovacco Galad

** I GOL: – 5′ pt: dopo un tiro di Berardi rimpallato, Bernardeschi si smarca in area e con un delizioso pallonetto di sinistro batte Rusov. – 15′ pt: Paur abbatte Berardi in area. Belotti dal dischetto spiazza il portiere avversario. – 18′ st: Lobotka avanza indisturbato e dalla distanza fa partire un tiro che sorprende Bardi. 45′ st: Longo pescato in area da Bernardeschi dribbla il portiere e un avversario e da posizione angolata segna la rete che chiude la contesa.

“Abbiamo fatto un’impresa incredibile, raggiungendo l’Europeo ma oggi dopo un primo tempo ben giocato il secondo tempo è stato deludente”. Così il selezionatore degli Azzurrini, Gigi Di Biagio, ai microfoni di RaiSport dopo la vittoria sulla Slovacchia che vale la qualificazione alla fase finale dell’Europeo Under 21. “Evidentemente quando ci sentiamo bravi ed è tutto semplice ci complichiamo le cose da soli – ha aggiunto il tecnico -, quindi sono molto deluso dal secondo tempo, che è assolutamente da rivedere. Il bicchiere comunque è completamente pieno per come abbiamo vinto il girone e per come abbiamo affrontato i playoff. Se però vogliamo arrivare davvero al top dobbiamo migliorare ancora”.