Valentino Rossi apre alla Formula Uno: “Hanno il mio numero…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2016 19:20 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2016 19:51
Valentino Rossi apre alla Formula Uno: "Hanno il mio numero..."

Valentino Rossi apre alla Formula Uno: “Hanno il mio numero…” (Ansa)

ROMA – Un’esperienza sulla Rossa, ma quella a due ruote, l’ha già avuta, e non è stata memorabile. Altra suggestione avrebbe avuto vedere Valentino Rossi lasciare il suo regno in MotoGp per un’avventura in Formula 1 al volante della Ferrari, come sembrava possibile un decennio fa. Ora si apre un nuovo scenario, magari solo virtuale ma affascinante, quello di vedere Rossi al volante delle Frecce d’argento.

Che sia una boutade o una possibilita’ da sostanziare, lo spiraglio aperto dal team principal della casa della Stella, Toto Wolff, che deve rimpiazzare Nico Rosberg dopo l’inatteso ritiro, ha trovato subito disponibile – e potrebbe essere altrimenti? – il fuoriclasse di Tavullia: “Non lo sapevo, sarebbe bello – ha commentato Valentino – Se vogliono chiamarmi, Wolff il mio numero ce l’ha”.

“Se farei un test? Come potrei dire no, ho avuto la fortuna di provare la Ferrari – ha detto ancora il ‘Dottore’ -, sono molto amico di tanti ragazzi a Maranello. Sarebbe forse un mezzo tradimento ma come fai a non provare la Mercedes se te lo chiedessero? Sarebbe comunque molto difficile”.

Rossi provò la monoposto di Maranello nel 2008 al Mugello, staccando tempi ottimi, ma già in precedenza aveva avuto delle esperienze e, ha raccontato in seguito, aveva fatto un pensierino al grande salto, ma tutto poi sfumo’. Non è facile che un decennio più tardi il progetto Formula 1 possa diventare realtà. Il pilota di Tavullia oggi ha anche avuto una battuta sul ritiro di Rosberg:

“Sinceramente non me l’aspettavo, sono scelte talmente personali che non si può pensare e dire se ha ragione o no”. Magari potrà fare al tedesco una telefonata per saperne di più e per avere un buon consiglio.