Cristo Redentore con maglia azzurra, Arcidiocesi di Rio chiede danni alla Rai

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Giugno 2014 9:49 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2014 9:49
Cristo Redentore con maglia azzurra, Arcidiocesi di Rio chiede danni alla Rai

Cristo Redentore con maglia azzurra nello spot della Rai per i Mondiali

RIO DE JANEIRO – L’Arcidiocesi di Rio de Janeiro ha chiesto tra i 5-7 milioni di euro alla Rai a causa dello spot per i Mondiali 2014, nel quale il Cristo Redentore che domina la città ha una una maglietta azzurra numero 10.

Lo sfruttamento dell’immagine, oltre che irriverente, è considerato illecito, dicono i legali brasiliani. L’Arcidiocesi si è sentita oltraggiata ed è stato fatto un paragone: sarebbe come se una tv brasiliana facesse uno spot con mulatte in atteggiamenti sconvenienti con i gladiatori del Colosseo.

La notifica della richiesta di indennizzo è partita dall’avvocato Rodrigo Grazioli di San Paolo, incaricato dall’Arcidiocesi di Rio, ed è stata notificata alla Rai dall’avvocato Alessandro Maria Tirelli. Secondo quanto riporta O Globo la Rai non avrebbe ancora fornito una risposta ufficiale.