Il direttore di Max contro Morgan: l’intervista è stata concordata

Pubblicato il 2 Febbraio 2010 20:35 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2010 15:38

Il direttore di Max contro-replica alle parole di Morgan. Il cantante, che in un’intervista sul settimanale maschile dice che la droga fa bene, aveva nel tardo pomeriggio ritrattato, dicendo che Max lo ha attratto in una trappola e che quelle parole non sono le sue. Ora il direttore del magazine, Andrea Rossi, smentisce: «Sono altrettanto sconcertato e amareggiato dalle parole di Morgan».

«L’intervista – sottolinea Rossi – non è stata per nulla carpita e tanto meno è stata tesa una trappola. Il servizio, in lavorazione da tempo, è stato pienamente concordato. Il giornalista autore dell’intervista, Raffaele Panizza, ha registrato circa due ore di conversazione – precisa il direttore di Max – avvenuta comodamente a casa dell’artista, così come lui desiderava. Inoltre l’articolo è corredato da un bellissimo servizio fotografico realizzato per l’occasione, in esclusiva per Max, da Maki Galimberti».