Pietro Taricone: con la compagna Kasia amore e sport estremi

Pubblicato il 28 Giugno 2010 20:47 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2010 20:56

Pietro Taricone

Entrambi appassionati di sport estremi, Taricone e la moglie Kasia Smutniak, vivono in una tenuta alle porte di Roma dove lui coltiva una delle sue grandi passioni, l’equitazione. Una storia appassionata ma anche con qualche momento di difficoltà. Per amore della bellissima attrice polacca, modella anche di Armani, Taricone superò le foto, pubblicate dai settimanali, dell’attrice con l’attore Raz Degan. Un perdono autentico dove ‘o guerriero’ mostrò una grande profondità d’animo e un’acquisita maturità (anche se,di recente, in una intervista, minacciò scherzosamente, di spaccare il naso al rivale se gli fosse capitato davanti).

La coppia si era conosciuta nel 2003 sul set di ‘Radio West’, di Alessandro Valori, poi, erano andati a convivere per la gravidanza inaspettata di Kasia. La nascita della figlia Sofia e cinque anni di passione. Poi la crisi che li aveva portati ad allontanarsi: era l’estate del 2008 quando lei fu fotografata con il modello attore Raz Degan sul set del film ‘Barbarossa’. Pietro non volle esser da meno facendosi vedere con altre ragazze. Passata la bufera, sulla coppia tornò a splendere il sereno. In un’ intervista a un settimanale raccontò: ”Per recuperare il nostro rapporto, Kasia ha fatto cose che non avrei mai immaginato. Mi ha seguito in tutte le mie follie, paracadutismo compreso…Tanto per cominciare, liberarmi dal mutuo: nei prossimi venticinque anni, dovremo restituire 600 mila euro alla banca”.

E lei in un’altra recentemente ha dichiarato: ” Pietro è il mio unico amore, oltre a mia figlia Sofia” e poi ha spiegato come all’inizio il corteggiamento fu molto ”divertente. Alla fine è difficile non cedere al fascino di Pietro. Lui è vero, buono, mi sono innamorata di una persona che ho scoperto nel tempo”. Kasia ha recentemnte recitato in ‘From Paris with love’, un thriller d’azione con John Travolta.

La coppia aveva già vissuto momenti di paura lo scorso inverno, durante un altro lancio: all’attrice non si era aperto il paracadute ed aveva fatto ricorso a quello di emergenza, atterrando pero’ su una strada e rischiando di essere travolta dalle auto in corsa.