Le Iene e i bambini malati “per i vaccini obbligatori” (VIDEO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2014 15:01 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2014 15:02
Le Iene e i bambini che si sono ammalati a causa dei vaccini obbligatori (VIDEO)

Le Iene e i bambini che si sono ammalati a causa dei vaccini obbligatori

ROMA – A Le Iene è andato in onda un servizio di Matteo Viviani riguardante la storia di Salvo e Andrea. Due ragazzi perfettamente sani, che si sono ammalati a causa dei vaccini obbligatori.

Salvo è autistico. A causa del vaccino obbligatorio fatto quando era piccolo, si è ammalato. Anche se adesso, come mostra il servizio, Salvo è riuscito a migliorare molto la sua qualità di vita, grazie all’aiuto dei genitori.

Andrea, invece, è affetto da paralisi cerebrale infantile. La legge prevede un risarcimento per tutti coloro che si sono ammalati a causa dei vaccini obbligatori. Solo che la famiglia di Andrea ha ricevuto il denaro, utilizzato in larga parte per le cure e le attrezzature necessarie a far vivere meglio il ragazzo; mentre quella di Salvo non ha ancora ricevuto il denaro. Inutile specificare quanto ciò abbia influito sulla vita di Salvo. Entrambi hanno adesso 14 anni.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL SERVIZIO DE LE IENE

I problemi sono iniziati dopo i 5 vaccini, che gli sono somministrati tutti insieme. I vaccini sono obbligatori per tutti i bambini, e loro, sanissimi, hanno iniziato ad avere problemi solo in seguito ai vaccini. Inizialmente, nessuno degli specialisti aveva preso in considerazione quella ipotesi.

Tuttavia, dopo i molti ricoveri, è stata accertata che la causa è stata proprio quella. Dopo aver letto un libro, “Autismo da vaccini”, il sospetto è fatto forte. Un medico ha iniziato a dare ragione ai genitori e più di qualcuno si è convinto che il problema è stato determinato dai vaccini obbligatori, ai quali sono stati sottoposti i due ragazzi. Andrea è stato danneggiato e risarcito mentre Salvo è ancora in attesa.