Sanremo 2019, Claudio Bisio gaffe su Loredana Bertè: “Si può dire che è una bella canzone?”

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Febbraio 2019 1:31 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2019 1:31
Sanremo 2019, Claudio Bisio gaffe su Loredana Bertè: "Si può dire che è una bella canzone?"

Sanremo 2019, Claudio Bisio gaffe su Loredana Bertè: “Si può dire che è una bella canzone?”

SANREMO – Gaffe di Claudio Bisio a Sanremo. E’ successo alla vigilia della finale, durante la serata del Festival dedicata ai duetti. Loredana Bertè e Irene Grandi avevano appena terminato la loro vulcanica esibizione, raccogliendo l’ovazione del pubblico. E Bisio, rientrato sul palco per omaggiare le artiste con i fiori di Sanremo, si è lasciato scappare: “Si può dire che è una bella canzone?”

L’espressione sul volto di Claudio Baglioni è eloquente: contrariato da quello che rischia apparire come un vero e proprio endorsement, il direttore artistico sfoggia un mezzo sorriso e prova a mettere la pezza. “È piaciuto questo duetto…”, dice tra i denti.

Ma la scena non è passata inosservata e sul web si è scatenata la solita polemica. “Baglioni pronto a correggere Bisio che rischia di fare endorsement…”, si limita ad annotare qualcuno. Altri invece lo difendono, riconoscendogli una sana dose di spontaneità.

Non è la prima gaffe per l’attore in questa edizione del Festival. Momenti di imbarazzo ci sono stati anche venerdì pomeriggio in sala stampa, quando al momento di posare per il photocall, il conduttore ha chiamato la collega Virginia Raffaele per lo scatto. Ma si è confuso: “Vieni Michelle”, le ha detto scatenando l’ilarità dei presenti.

E ancora, nella prima serata, sempre Bisio si è reso protagonista di un altro momento imbarazzante con il tenore Andrea Bocelli salutandolo con il gesto della mano, ma dimenticandosi di esplicitare il saluto a parole con un “ciao”. Va da sé che il cantante essendo cieco non ha potuto vederlo né rispondergli.