Bologna, poliziotti caricano. “Sono giornalista”, “non me ne frega un c…” (video)

BOLOGNA – Cariche della polizia contro un gruppo di manifestanti a Bologna. Gli scontri sono avvenuti davanti a un supermercato,  durante lo sciopero dei facchini. Nelle immagini si vede la carica della polizia che parte sui manifestanti che arretrano.

C’è anche un giornalista de Il Fatto Quotidiano, che ha ripreso il tutto, che viene coinvolto e che urla ai poliziotti “io non c’entro nulla”, ma la risposta dei poliziotti è chiara: “Non me ne frega un cazzo”.

Da notare anche come le cariche della polizia partano con i manifestanti che non danno alcun segnale di aggressività e che anzi indietreggiano.

Comments are closed.

Gestione cookie