Golfo del Messico, mostro marino nel video del 2012? No, rara medusa placentare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2014 20:08 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2014 20:08

CITTA’ DEL MESSICO – Non un pericoloso mostro marino quello avvistato nel Golfo del Messico nel 2012, ma una rara medusa placentare. Gli abitanti della zona erano preoccupati per la grandezza della creatura ripresa nelle acque del golfo vicino ad una piattaforma petrolifera, ma soprattutto perché quella creatura non era mai stata avvistata. La medusa, infatti, vive solitamente nelle acque dell’Antartide.

Nel video si vede l’enorme creatura marina avvicinarsi ad un pilastro, una massa informe e grigia-marrone che ondeggia nel mare. Gli scienziati, dopo due anni di ricerche, hanno scoperto che si trattava di una medusa placentare, creatura che può raggiungere anche i 2,5 metri di lunghezza.

Capire l’identità di questa creatura non è stato facile: la medusa placentare infatti vive solo nei mari dell’Antartide e averla avvistata nel Golfo del Messico rappresenta un caso straordinario e ora anche un mistero svelato.

Guarda le foto:

Guarda il video del 2012 da YouTube: