Video

Londra, fattoria sotterranea: coltivazioni km 0 nei tunnel della II guerra

Londra, fattoria sotterranea: coltivazioni km 0 nei tunnel della II guerra

La fattoria sotterranea

LONDRA – Verdura e frutta speciale, coltivata sotto terra. Succede a Londra, dove, all’interno di un tunnel della Seconda guerra mondiale, due giovani imprenditori, Richard Ballard e Steven Dring, hanno creato una fattoria che coltiva germogli di piselli, rucola, senape, ravanello, insalata, pak choi, grazie a una speciale illuminazione al Led e alla temperatura sempre intorno ai 16 gradi centigradi.

I loro prodotti sono stati perfino provati dal cuoco stellato Michel Roux Jr., protagonista della versione britannica di Masterchef, che dopo l’iniziale titubanza li ha trovati deliziosi.

Il progetto si chiama ‘Growing Underground’ e punta ad abbattere le emissioni di CO2 dei prodotti che si consumano nel Regno Unito: per colpa del clima locale frutta e verdura devono essere acquistate in altri Paesi, con un aumento dei costi e dell’inquinamento.

Dopo il progetto iniziale, i realizzatori contano di estendere la loro fattoria che casomai un giorno potrebbe avere anche un negozio per i londinesi e produrre frutta e verdura per tutto l’anno.

 

To Top