M5s manipola intervista a Dijsselbloem: inventato il piano per l’attacco all’Italia. VIDEO a confronto

di Mardy Bum
Pubblicato il 2 novembre 2018 12:49 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2018 15:33
M5s traduce intervista a Dijsselbloem ma stravolge i contenuti. VIDEO a confronto

M5s traduce intervista a Dijsselbloem ma stravolge i contenuti. VIDEO a confronto

ROMA- E’ di qualche giorno fa una intervista dell’ex presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, rilasciata alla emittente americana Cnbc. Intervista che è stata rilanciata su Facebook dal MoVimento 5 Stelle Europa, canale ufficiale degli europarlamentari grillini, gridando al “golpe finanziario contro l’Italia”. Dal confronto tra il video originale della intervista e il sunto elaborato dai 5 Stelle si evince però come i contenuti dell’intervista siano stati stravolti, se non volutamente inventati.

A fare per primo il raffronto è stato Il Post che in un articolo denuncia come alcune dichiarazioni attribuite a Dijsselbloem nel video M5s, siano completamente fasulle. Il video tradotto e pubblicato dai grillini è in realtà una produzione di Pandora Tv, un sito di news complottista.

Ma cosa ha detto esattamente Dijseelbloem per suscitare l’ira dei grillini? Ecco le sue parole nel video originale della Cnbc: “Il debito sovrano [Italiano] – ha spiegato – è per la maggior parte in mano a investitori italiani, fondi pensione italiani e banche italiane”. Ragion per cui l’Italia non può permettersi un aumento dei tassi di interesse, che è conseguenza inevitabile del rialzo dello Spread. 

Nel video pubblicato da M5s, l’audio originale è invece sostituito da una voce fuori campo che sintetizza (male) i contenuti dell’intervista e afferma che Dijsselbloem “invita apertamente i mercati a lanciare un attacco alle finanze italiane, spiegando loro anche come devono fare, e cioè orchestrando un danno ai titoli italiani, facendo così salire gli interessi sul debito all’Italia”. E ancora: “Dijsselbloem spiega che l’unico modo è dare ordine a Draghi e alla Bce di far salire lo spread, per portare al fallimento le banche italiane, già riempite di titoli di stato”.

In realtà il Dijsselbloem originale non cita mai Draghi e spiega che questa situazione “ha dei pro e dei contro: uno dei contro è che se ci sono problemi e l’economia implode, questo si ripercuote sull’intera economia. Il pro è che basta che l’Italia lo capisca, che i consumatori lo capiscano, e se tutto va bene si può iniziare un percorso di correzione dall’interno”.

Nel video dei pentastellati, la voce fuori campo dice invece che secondo Dijsselbloem, “il popolo italiano deve percepire la distruzione dell’economia italiana e il crollo delle banche come una implosione”. Non esiste traccia di tali dichiarazioni, così come non si fa mai menzione a ipotetici piani per far salire lo spread. 

Dulcis in fundo il video pubblicato da M5s cita anche un’analisi del discorso di Dijsselbloem fatta dal sito ZeroHedge, definito come “una prestigiosa rivista americana”. In realtà si tratta di un blog legato alla ultra destra americana.

Ecco il video originale dell’intervista di Dijsselboem alla Cnbc

Questo il sunto dell’intervista rilanciato da Movimento 5 Stelle Europa