Manetti bros alla conquista della Gb: gli ultimi 2 film al FrightFest di Londra

Pubblicato il 2 agosto 2012 19:53 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 19:53

ROMA – I Manetti bros, ovvero Marco e Antonio Manetti, vanno alla conquista del Regno Unito. Dopo il successo al Neuchâtel International Fantastic Film Festival, presenteranno, dal 23 al 27 agosto, “Paura 3D” e “L’arrivo di Wang” al FrightFest di Londra.

Il Festival inglese è uno dei più importanti del genere fantasy e horror e ha selezionato entrambi gli ultimi due film dei registi romani, che vedranno proiettate le loro opere nella suggestiva cornice dell’Empire Cinema in Leicester Square.

Paura 3D, il loro ultimo film, uscito nelle sale italiane lo scorso 15 giugno, verrà proiettato sul Main Screen sabato 25 agosto alle 15.15, all’interno della sezione UK Premiere. Lo stesso giorno inizierà anche la visione, nella sezione Re-Discovery Screen, de L’Arrivo di Wang, pellicola tra le più apprezzatte dell’edizione scozzese del Festival (tenutasi a febbraio 2012).

Il FrightFest, arrivato alla sua 13esima edizione, da sempre ha l’obiettivo di organizzare nel Regno Unito uno dei più importanti festival horror e fantasy, creando atmosfere molto simili a quelle dei leader europei del mercato, come Spagna e Belgio. Accanto al maestro del brivido Dario Argento, ospite di punta di questa edizione del Festival, l’Italia verrà rappresentata da “Tulpa”, il nuovo film di Federico Zampaglione (cantante dei Tiromancino), e dai Manetti bros., che del genere hanno fatto, e stanno facendo, la loro cifra distintiva.