Tsipras col ciuffo nel 1990. Nel 2012 era uno “squatter internazionalista” VIDEO

Tsipras col ciuffo nel 1990. Nel 2012 la tv lo definì "squatter internazionalista"
Tsipras col ciuffo nel 1990

ATENE – Dopo la vittoria di Alexis Tsipras alle elezioni greche, i media di mezza Europa si interrogano sulla figura del leader di Syriza risuscitando anche degli spezzoni di molti anni fa. Come questo che segue che risale al 1990. In quella data Alexis Tsipras oggi 40enne aveva 16 anni. Con il suo ciuffo alla Elvis Presley, il neo vincitore delle elezioni greche stava partecipando al programma della tv pubblica greca Et1 condotto dalla celebre giornalista Anna Panagioteria. Tsipras faceva parte del movimento dei giovani comunisti ellenici ed aveva preso parte alle rivolte studentesche nel suo liceo Ambelokipida di Atene. Nel corso dell’intervista, Tsipras spiega: “Difenderemo i nostri diritti. Contro la folle riforma della scuola di Vassilis Kontogiannopoulos abbiamo il diritto di marinare la scuola.  Anche senza dirlo ai genitori”. Con questa apparizione, Tsipras diventò uno dei leader della protesta che costringerà l’allora ministro dell’Istruzione a ritirare la sua riforma.

Nel 2012 invece, questo video ricostruisce in parte la sua vita. Tsipras era già in politica e nel video viene descritto come uno “squatter internazionalista”:

Di lui, in questi anni si è parlato molto anche in Italia se non altro per la sua partecipazione al disgraziato G8 di Genova del 2001. Nel 2012, Davide Frattini del Corriere della Sera raccontava così l’arrivo del leader alla tre giorni ligure. Ed anche qui, a risaltare è il famoso ciuffo di Tsipras:

“La nave traghetta i diciotto autobus e un migliaio di greci verso Ancona. E’ il 19 luglio del 2001, il G8 di Genova sta per cominciare. I ragazzi sono militanti di Synaspismos, un’alleanza di movimenti della sinistra radicale. Sono gli stessi delle proteste al Politecnico di Atene, delle manifestazioni di un anno prima contro la Banca Mondiale a Praga. Il capo dell’ala più giovane porta i capelli lunghi, quando non sono tirati in un coda gli si alzano sulla fronte come il ciuffo di Elvis Presley”.

 

Comments are closed.

Gestione cookie