VIDEO YouTube. Papa Francesco rapito e malmenato: spot brasiliano fa discutere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Marzo 2015 13:28 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2015 13:28
 Papa Francesco rapito e malmenato: spot brasiliano fa discutere

Papa Francesco rapito e malmenato: spot brasiliano fa discutere

SAN PAOLO (BRASILE) –  Uno spot che ironizza sulla rivalità calcistica tra argentini e brasiliani sta facendo discutere. Trasmesso da Fox Sports Brazil, nello spot si vede Papa Francesco legato ad una sedia dopo essere stato rapito.

Il promo serviva a pubblicizzare la messa in onda dello scontro, disputato la sera di giovedì 19 marzo, in Coppa Libertadores tra il Sao Paulo e il San Lorenzo di Almagro, squadra di Buenos Aires di cui è tifoso Papa Francesco. Il match finito 1 a 0 per i padroni di casa, è stato annunciato con la diffusione di questa pubblicità in cui un attore finge di aver rapito il Santo Padre, si dice furibondo per il fatto che i rivali argentini abbiano vinto l’ultima edizione del torneo e minaccia il Pontefice con un taser, la pistola elettrica usata dalla polizia in molti paesi.

“Sei arrabbiato perché l’anno scorso il San Lorenzo ha vinto la Libertadores? Be’, anche noi lo siamo, per questo abbiamo portato qui Papa Francesco in persona”, dice l’uomo del video, prima di spiegare che  “la magia non vince le partite, ma il cattolicesimo, sì”. Accanto a lui, un attore recita la parte di un Bergoglio terrorizzato.