Bergamo, prof ha relazione con studente di 13 anni: non andrà in carcere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2018 19:49 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2018 19:51
Bergamo, prof si innamora di studente di 13 anni e hanno relazione

Bergamo, prof ha relazione con studente di 13 anni: non andrà in carcere (Foto archivio Ansa)

BERGAMO – Ha intrapreso una relazione amorosa con uno studente di 13 anni, ma la professoressa delle medie non andrà in carcere. La donna, che ha detto di essersi innamorata del suo allievo, ha versato ai genitori del ragazzo 5mila euro come gesto di buona volontà e non come risarcimento del danno. 

A raccontare la vicenda avvenuta nella provincia di Bergamo è il quotidiano Il Giorno, che scrive come la denuncia dei genitori si sia conclusa con un patteggiamento. La donna, che è divorziata e ha due figli, ha raccontato di aver perso la testa per il suo allievo e i due si appartavano nella sua auto. A scoprire la relazioni i genitori del ragazzino, che insospettiti dalle uscite pomeridiane del figlio l’hanno convinto a raccontare la verità.

La donna è stata indagata per atti sessuali con minori e ha patteggiato una condanna a un anno e undici mesi con sospensione della pena, per via della “lieve gravità dei fatti” riconosciuta dal giudice e del versamento di 5mila euro alla famiglia dello studente come gesto di buona volontà. La docente dovrà anche seguire un percorso di riabilitazione con uno psicologo.