Coronavirus Emilia-Romagna, positivi assessori Donini e Lori. Test negativo per Bonaccini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2020 11:43 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2020 11:46
Coronavirus Emilia-Romagna, positivi assessori Donini e Lori. Test negativo per Bonaccini

Coronavirus Emilia-Romagna, positivi assessori Donini e Lori. Test negativo per Bonaccini (Foto Ansa)

BOLOGNA – Positivi al coronavirus due assessori della Regione Emilia-Romagna: si tratta del neo assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini, e della neo assessora alla Montagna Barbara Lori. Lo comunica la Regione in una nota. Negativo il presidente Stefano Bonaccini. Già mercoledì mattina gli altri componenti della Giunta sono stati sottoposti al test per il coronavirus. Lori e Donini sono in buone condizioni e si trovano presso le loro abitazioni dove rispetteranno il periodo di isolamento.

La prima ad essere risultata positiva è stata l’assessora Lori, che aveva partecipato alla seduta di insediamento della Giunta venerdì scorso. Subito dopo aver appreso la notizia, comunica la Regione, martedì sera tardi, il presidente Stefano Bonaccini, il sottosegretario Davide Baruffi e l’assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini, si sono sottoposti al test tampone, per motivi legati all’operatività dell’ente e doverose ragioni precauzionali.

In particolare, l’assessore Donini era entrato in più diretto contatto con Barbara Lori nei giorni scorsi. Bonaccini e il sottosegretario Baruffi sono risultati negativi. Positivo, invece, l’assessore Donini. Sia per Lori sia per Donini è in corso di definizione la lista dei contatti avuti nei giorni passati e saranno svolti gli accertamenti sulle persone interessate, contattate direttamente dalle strutture sanitarie competenti territorialmente. (Fonte Ansa).