Tommaso Curti, incidente con la motozappa: chirurghi gli riattaccano le gambe

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2014 20:48 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2014 20:49
Tommaso Curti, incidente con la motozappa: chirurghi gli riattaccano le gambe

Tommaso Curti, incidente con la motozappa: chirurghi gli riattaccano le gambe

MILANO – Aveva perso le gambe in un incidente con la motozappa, ma i chirurghi sono riusciti a riattaccargliele. Tommaso Curti, 61 anni, della provincia di Sondrio, se l’era vista davvero brutta.

L’attrezzo, a causa di una manovra sbagliata, gli aveva danneggiato seriamente gli arti inferiori, e solo un delicato intervento chirurgico è riuscito a scongiurare il peggio.

L’operazione, durata 5 ore, è stato effettuata all‘ospedale San Giuseppe di Milano dai chirurghi guidati da Giorgio Pajardi, direttore del reparto universitario di Chirurgia della Mano e Microchirurgia.

“Se l’esito dell’intervento si rivelerà positivo, fa sapere l’ospedale, saranno necessarie ulteriori ricostruzioni microchirurgiche ed un lungo percorso riabilitativo, ma il paziente potrà tornare a camminare con le sue gambe, senza l’ausilio di protesi”.