Usa: l’uomo entrato nel giardino della Casa Bianca aveva 800 proiettili in auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 settembre 2014 21:35 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2014 21:35
Usa: l'uomo entrato nel giardino della Casa Bianca aveva 800 proiettili in auto

La Casa Bianca

WASHINGTON – L’uomo che venerdì è riuscito ad introdursi nel giardino della Casa Bianca arrivando fino alla porta d’entrata aveva oltre 800 munizioni nella sua auto oltre a due accette, un machete e un coltello.

Lo ha reso noto un procuratore federale aggiungendo che nel luglio scorso era stato trovato in possesso di un fucile da cecchino e arrestato.

Ad agosto inoltre, rende noto l’ufficio del procuratore a Washington citato dal Chicago Tribune, era stato inoltre fermato, ma non arrestato, mentre camminava nei pressi della Casa bianca con un’accetta.